Pantelleria è Food & Wine: scopri alcune delle eccellenze e delle tipicità che potrai assaggiare a Pantelleria

Se siete amanti della buona cucina e del buon vino, Pantelleria potrebbe diventare la vostra nuova fidanzata. La storia dell'isola è legata in modo indissolubile all'agricoltura e alla pesca. Pantelleria è oggi conosciuta in tutto il mondo per l'uva zibibbo e il vino passito, per i capperi di Pantelleria, per l'olio Evo e per le sue fantastiche ricette tipiche. Materie prime di eccellenza che esaltano piatta a base di pesce fresco locale.

Da sempre il “pantesco” si è dedicato alla coltivazione della terra, sviluppando nei secoli tecniche contadine all’avanguardia, anche facendo tesoro delle contaminazioni dei popoli che si sono stanziati a Pantelleria. I terrazzamenti con i singolari muretti a secco sono il frutto di una agricoltura eroica, dove la vite assurge a ruolo di vera regina. In particolare l’uva Zibibbo, giunta sull’isola dalla lontana Mesopotamia o forse dall’Egitto, rappresenta oggi una tipicità unica che porta alla produzione del prezioso vino passito. Il cappero pantesco, prodotto unico per le sue qualità organolettiche, certificate dal marchio Igp. L’ulivo pantesco, spesso secolare, con lunghi rami che si allungano quasi radenti al terreno, carichi di olive che vengono poi lavorate nel frantoio di Scauri. Dalle olive pantesche – che appartengono al 99% alla varietà “Biancolilla” – si ottiene un olio di oliva extravergine di alta qualità e a bassissimo tenore di acidità.

Potremmo proseguire con il resoconto/racconto dei piatti tipici dell’isola, ma sarebbe inutile. Certe prelibatezze vanno assolutamente assaggiate, provate di persona. Raccontarle non basta. Come il vino Zibibbo Integer 2016, eletto il MIGLIOR VINO 2018 dalla rivista Bloomberg, prodotto a Pantelleria, nella Cantina in Contrada Bukkuram, da “Marco De Bartoli”.

Ecco perché una vacanza a Pantelleria è particolarmente indicata anche per i food and wine lovers, per chi sa dare il giusto valore al cibo, è in grado di riconoscere la vera “qualità” e desidera scoprire le migliori aziende produttrici. Dalle cantine ai produttori di Capperi, dai vigneti agli uliveti, con la possibilità di assaggiare e magari anche portare a casa (tutte le principali aziende effettuano spedizioni in tutto il mondo).

Condividi: