Diving a Pantelleria: meta ideale per i veri amanti del mare, sia sopra che sott’acqua

Che Pantelleria sia una delle mete balneari più belle e richieste di tutto il Mediterraneo è un dato di fatto. In particolare, grazie alla sua origine vulcanica, Pantelleria risulta molto attraente ai veri appassionati, a chi fugge dalle spiagge affollate e dalle località che praticano il turismo di massa. A Pantelleria, le immersioni subacquee in acque limpidissime, colme di flora e fauna marina tipiche del cuore del Mar Mediterraneo e del centro del Canale di Sicilia, sono un'esperienza imprendibile. La particolare conformazione dell’isola dà inoltre la possibilità di scegliere il punto d’immersione più idoneo a seconda delle condizioni mare/vento.

Oltre 30 zone di accesso al mare per immersioni. 45 giorni di mare forza 0-1 tra giugno e settembre (circa 60 giorni di mare forza 2-3), in base ai dati statistici degli ultimi 25 anni. Temperatura media dell’acqua (in Estate) che oscilla tra i 24 e i 27 gradi. 3 centri diving principali su due versanti dell’isola.

4 importanti siti archeologici subacquei, tra cui Cala Tramontana, dove sono state ritrovate ancore, anfore, lingotti e ben 3500 monete di bronzo coniate tra il 264 e il 241 a. C.

L’origine vulcanica ha conferito all’isola un cromatismo scuro, intenso, spigoloso. La grande visibilità rende le immersioni davvero magiche, con la possibilità di ammirare facilmente splendide pareti, maestosi strapiombi, secche dai colori sgargianti completamente ricoperte da astroides e gorgonie.  Spesso per ammirare tante meraviglie basta una semplice mascherina, rendendo di fatto Pantelleria un vero paradiso per gli amanti dello snorkeling, che possono richiedere anche la guida/accompagnatore e poter così osservare, dalla superficie, la fauna e gli splendidi colori dei fondali.

Il fiore all’occhiello di Pantelleria è certamente la grande concentrazione di pesce, che avvolge i subacquei appena immersi. In alcuni periodi dell’anno si possono osservare banchi di pelagici, numerosissime cernie brune ed enormi dotti. Pantelleria è meta Ideale anche per gli appassionati di fotografia subacquea e per i cultori delle immersioni archeologiche.

Condividi: